domenica 12 luglio 2009

IO ABORTISCO IL MIO SPIRITO E NON MI DANNO NEANCHE I BUONI PASTO

Il movimento spiralico dei droni che affollano la mia testa non mi ha lasciato dormire. Solo verso le nove di mottina, mentre la mia controparte si svegliava, mi addormentavo.

Mi svegliavo.

Mi addormentavo.

Ora mi sono leggermente perso. Mi sono perso in maniera leggera. Mi ho perso in modo leggermente. Out of thin air, out of the blue, towards the white blue yonder, hearing white noise. Forse dovrei parlare di Alfano, adesso.

--------(oh, shit in the sky and heaven in hella)---------

Bene, ho già detto tutto quello che mi interessava di Alfano. Gilioli, di cui post sotto insomma non ho voglia neanche di linkare, comunque Gilioli ha fatto sì che ci saranno, nel giorno 14 luglio, dei tizi in numero variabile che faranno una specie di apertivo al prosecchino con la bocche imbavagliate. Sarà difficile.
Innanzitutto, prevedo che imbere bavagli di prosecchino crei una antituristica fiatella in Piazza Navona e dintorni, con conseguente decremento del Pil e con deterrente effetto per la venuta degli ufi di eddiemac qualora essi eventualmente si trovassero nel centro di Roma per cercare un disperso e ubriaco maestro di Ikebana.

Per cui ecco, non sputo sull' idea di Gilioli perché non mi pare il caso di fare il rompicoglioni -appunto- a ufo, però mi sembra un' inziativa utile quanto disegnarsi degli occhietti sulla pelle del glande con un pennarello per poi mostrare a un gruppo di scout come si deforma l' espressione "facciale" dell' animaletto.
So che molti di voi ritengono già ad OGGI questa seconda iniziativa molto più utile, ma non starò qui a sindacare, meglio se mi metto lì, a sindacare, che disturbo di meno e poi oggi il rumore delle ciaccole mi infradicia il martello del timpano (o il timpano del martello, insomma, immaginatevi una cosa lenta ed orchestrale propria di uno stato percettivo pre-coma, che è come oggi vedo lo sfaldarsi delle cose e dei contorni e, wow, come sono prolisso).

Prolasso, non prolisso. Eccomi, eccomi, prolasso.

Cosa aggiungere? Mettere o non mettere quel banner il giorno 14 luglio? Mettere. Può far male mettere un banner? No, a meno che non sia un banner pettorale da mettere con la pinzatrice, cosa che Gilioli come promotore potrebbe fare per testimoniare il suo attaccamento all' iniziativa, ma dato che non l' ha fatto neanche Garibaldi, neanche Mazzini, beh, non lo farà certo Gilioli e io non starò lì con una graffettatrice a tentarlo.

Ma sorridiamo! Alziamo i lati della bocca. Farà bene ai muscoli delle tempie. Oggi è un giorno.
Intanto la nostra specie è una specie che scatta queste foto (wow!)


Nella foto: Angelino Alfano, Ministro di Grazia e Giustizia

Buoni pasto a tutti!

(Risate registrate)

2 commenti:

Woland ha detto...

(Tra l' altro, credo che sia finto. Mi fanno notare che un feto così piccolo non ha arti così definiti. VI faccio notare che non me ne frega un cazzo, ai fini del post non è un problema, e chi la pensa diversamente può baciare il mio feto abortito).

trepiccanti ha detto...

beh, balle.

http://books.google.com/books?id=ttpNC3_A4NoC&pg=PA101&lpg=PA101&dq=%22fingers+and+toes+are+separated%22+fetus&source=web&ots=CJSM9MYHim&sig=3KyJcl6RhQPoEEltuYuBJn3OC_Y&hl=en&ei=E5CTSb65CKGjtgep-aX9CQ&sa=X&oi=book_result&resnum=3&ct=result