venerdì 17 luglio 2009

IL PAPA SI E' ROTTO UN POLSO IN CASA AD AOSTA

Oh oh oh.




"Niente di grave", dicono i medici.

Ma il calendario dei Centocelle Dream Men è praticamente distrutto.

(O forse in effetti c' entra qualcosa la novizia in topless su FaceBook, come riferisce un lettore di Luttazzi ne La Palestra).

9 commenti:

emma ha detto...

e poi dicono che il venerdi` 17 non porta sfiga.
ehehehe

Artemisio ha detto...

Ho letto la notizia sul corriere e mi son detto: "vuoi vedere che quel cazzone ne ha scritto qualcosa?".

Ne risentiranno anche i tornei di braccio di ferro, presumo.

Denise ha detto...

Chissà contro cosa avrà imprecato, in quel momento.

regulus21 ha detto...

@ Denise: un suggerimento è offerto oggi da Spinoza :D

@ Woland: mia madre è una cospiratrice... ha detto, nell'ordine: "Qualcuno l'ha spinto? Gli hanno messo qualcosa davanti per farlo cadere? Ha litigato con qualcuno? Eh, noi non sappiamo mai la verità su queste cose"
Se ti sembra tanto articolato, immaginalo nel mio dialetto, poi vedi! :D

Woland ha detto...

Qual è il tuo dialetto?

Comunque, coincidenza delle coincidenza, il tuo commento arriva DURANTE il mio aggiornamento del post con la vignetta di Spinoza. Quando si dice un cervello in due.

Artemisio ha detto...

Volevo segnalarti questo. Non fa ridere?

Woland ha detto...

Moltissimo. E' talmente idiota che ora vado a leccare i testicoli di un uragano.

Anonimo ha detto...

Non sarà un avvertimento? Della serie, per ora è solo un polso, ma se continui a fare stronzate ti facciamo trovare nel letto la testa del tuo cardinale preferito?

O, magari: vecchio mio, non è che ti voglio più tanto bene.
Firmato: il tuo Dio.

Beh, io lo amo, quell'idiota. Fa esattamente quel che dovrebbe fare un papa per distruggere la Chiesa. E immagino che il fatto che sia tedesco qualcosa c'entri.

Danilo

Devarim ha detto...

Battuta geniale la tua.