giovedì 22 gennaio 2009

E' PRATICAMENTE OVVIO

No, solo per dirvi che, mentre andavo a letto con i miei mille pensieri su come andarmene da questo pianeta, per conciliarmi il sonno ho acceso la televisione.
E c' era la faccia di questo qui:


Ora. Volevo solo dire un cosa all RAI, che in questi giorni sta mandando in onda uno spot per convincere la gente a pagare il canone il cui creatore dev' essere un allievo di Goebbels e Leone di Lernia ("Cosa sarebbe successo se la RAI fosse esistita al tempo della rivoluzione francese". Eh? Hai sturato un bong con un tiro solo?).

Bene, volevo dire alla RAI RADIO TELEVISIONE ITALIANA che se vuole che io paghi le puttane, questo qua sopra deve venirmi quantomeno a domicilio, a farmi una raffica di pompini in diverse varianti (chicchi di caffé, ghiaccio, acqua frizzante ecc.). Gratis. E gli posso venire sulle ciocche emo.

Ah. E comunque, tanto perché quel genio del marketing che ha elaborato questa cosa mentre si toccava freneticamente le pallucce lo sappia, se la RAI fosse esistita durante la rivoluzione francese, lui, il suo capo e tutti quanti gli altri, compresa la prostituta qua sopra nella foto, sarebbero stati sparsi a pezzi per le campagne.
Per primi.

Auguri per il futuro, Rai.

7 commenti:

artemisio ha detto...

Io amo guardare di notte quel programma. Per via di quel fascino ancestrale e molto perverso che si prova verso le cose brutte e le donne con i peli sui capezzoli. Un po' come quando guardo le trasmissioni di Gabriele La Porta, ecco, per tirare fuori una persona cui vogliamo bene. Sei li che rabbrividisci e ti chiedi fino a che punto un uomo può spingersi nella desolazione emotiva e nella profondità delle bassezze umane più torbide. E lui è li a dirti che non c'è limite, al male.

Arturo Folletti ha detto...

MA COME, NON LO CONOSCI?!!???!! un indizio, suo marito era asia argento...

Lo zio Giorgio ha detto...

Non sono d'accordo sull'oggetto primario del tuo disdoro: quando io vedo il summenzionato programma, rimango incantato non tanto dall'Artista Maledetto (nel senso che lo maledico), quanto dalla Vecchia Laida.
No, non la Bidella Luetica Quarantenne, ma quella che immagineresti in una gang-bang con gli 0k-go! se non fosse che ci ha già pensato prima lei. Devi sapere che lavora in campo discografico da molti anni, e che una delle sue scoperte più salienti è Mango. Non temo di esagerare se ti garantisco che sicuramente l'85 % delle cose brutte che hanno peggiorato la tua vita rispetto a come te la aspettavi è dovuto a lei.

Woland ha detto...

Zio, mi spiace, ma mi devi infondere un po' della tua conoscenza e saggezza. Sappi che io, e non voglio vantarmi -è semplice verità-, questo programma non l' ho mai visto. So solo che c' è morgan e che l' edizione scorsa l' ha vinta Giusy Ferreri. Sono le uniche due informazioni che la mia mente contiene.
Quindi, anche se ho il terrore di chiedertelo, potresti illustrarmi di chi parli?

P.S. = E POI CAMBIANDO CANALE C' ERA UN ESSERE DISGUSTOSO, MA COSI' DISGUSTOSO CHE MI STAVA SQUAGLIANDO IL MOBILE DEL TELEVISORE. UN CERTO di cognome SCANU DI DIOCIOTTANNI COI CAPELLI LUNGHI FROCISSIMO SUPERDEMENTE CHE FA IL CANTANTE IN QUALCHE COSA TIPO AMICI SU CANALE 5.
BLOGGARZ, DOVETE TROVARMI CHI E', A TUTTI I COSTI.

Lo zio Giorgio ha detto...

NO

Woland ha detto...

Come "NO". Perché "NO".
Dì la verità.
Hai paura anche tu.

Prefe ha detto...

io l'ho visto ieri notte, per la seconda volta in vita mia, quando sono andato a letto.
Non ho dormito bene.